Malika Ayane spiega perché ha sposato Federico Burgia

Malika Ayane ha sposato quasi un anno fa Federico Burgia. Nozze lampo e... senza un perché!

di Giorgia Martino 7 novembre 2012 6:31

Le nozze lampo di Malika Ayane quasi un anno fa con il regista Federico Burgia hanno lasciato tutti sconcertati, tanto che in molti si sono domandati com’è che sia avvenuto così repentinamente tutto. Malika racconta tutto alle pagine del settimanale Diva e Donna, affermando di non aver atteso perché dopo varie storie ha capito ciò che non vuole e semplicemente non l’ha trovato nel suo attuale amato. Racconta la cantante:

E’ capitato, non so neanch’io come, che un giorno abbiamo deciso di sposarci. Ancora prima di fidanzarci. È successo tutto nel giro di pochi giorni. Non ho la minima idea di come possa accadere, ma è successo. Forse cambiano le aspettative sui sentimenti, o forse smetti di avere aspettative. Ho avuto una figlia da un uomo con cui ho vissuto per anni. Ci siamo conosciuti e innamorati, dopo venti giorni vivevamo insieme, dopo sei mesi ero incinta e non è andata. L’amore passionale l’ho avuto ed è finito, come finiscono milioni di storie. Sinceramente, che cosa avrei dovuto aspettare? Stare lì ad annusarsi, perché? E comunque dopo che hai alle spalle, diciamo così, delle “prove”, sai già, in una relazione, che cosa può innervosirti.

Insomma, considerando che questo matrimonio è avvenuto immediatamente dopo la storia con Cesare Cremonini, chissà che quest’ultimo non l’abbia ‘innervosita’ troppo!

Intanto alcune domande si sono riferite principalmente al suo cambiamento di colore di capelli che, sulla sua pelle ambrata, spiccano di un biondo chiarissimo e particolarmente vistoso. Ma lei dice che sono appariscenti e che sono un’ottima arma per far colpo e per vincere le discussioni. Dice infatti:

A certo punto qui c’è stato un referendum, sembrava che ognuno dovesse dire la sua sul colore dei miei capelli ed è stato deciso che dovevo tingermi. Ed ora quando inchiodo in mezzo a un incrocio con la macchina, e ho torto, non suona nessuno. Impressionante, eh?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti