Nina Moric si confessa pentita di troppo silicone

In una lunga intervista a Verissimo, Nina Moric confessa di essersi pentita di aver ecceduto con la chirurgia estetica.

di Simona Torrettelli 15 novembre 2012 16:30

Durante un’intervista a ‘Verissimo‘ la showgirl Nina Moric parla del suo ex, Fabrizio Corona, ma confessa anche il suo pentimento per aver ecceduto con il silicone. La sua bellezza è stata per così dire ‘ritoccata’ pesantemente dall’intervento di alcune operazioni chirurgiche effettuate qualche anno fa. Ora la Moric ci ha ripensato e vorrebbe, se possibile, tornare indietro:

Ho tolto le labbra e tutto il resto. Avevo accanto uomini che mi rendevano insicura, come succede ad un’anoressica. Avevo bisogno di mettere sempre qualcosa in faccia perchè non mi sentivo mai a posto. Adesso ho incontrato un medico che mi ha tolto tutte quelle cose che avevo messo“.

La Moric si dichiara a favore della chirurgia estetica, ma senza esagerare: “Sono d’accordo con la chirurgia estetica ma quando c’è un eccesso ci si rovina”.

Nina parla con ironia del suo passato e del suo utilizzo del silicone, mostrando di non avere peli sulla lingua dichiara: “Sembravo un vecchio trans”. Durante l’intervista la bella modella croata parla anche del rapporto con il suo ex marito Fabrizio Corona: “All’inizio Fabrizio era una persona diversa, con dei valori, poi lui è cambiato, mentre io sono rimasta la stessa”.

Quando le viene chiesto se i rumors su un loro presunto riavvicinamento siano veri, Nina non ci pensa un attimo e risponde: “Non potrei più stare con lui, siamo troppo diversi oggi, diversi nella mentalità, nei valori e nell’educazione. Io non sono fragile, io sono vulnerabile e sensibile. Sono io che proteggo Fabrizio. E’ lui che ha bisogno di me”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti