Alexandre Pato e Barbara Berlusconi in dolce attesa?

Barbara Berlusconi, figlia dell'ex Premier Silvio Berlusconi, e Alexandre Pato, attaccante del Milan, insieme da un anno, sarebbero in attesa di un bebè che nascerà tra settembre e ottobre 2012. A rivelare la clamorosa indiscrezione il settimanale "Diva e Donna".

di Simona Vitale 28 dicembre 2011 13:55

Giorni in cui aleggiano frequenti le voci di gossip su Alexandre Pato, attaccante del Milan. Dopo le rivelazioni del “Papero” sul suo difficile rapporto con il tecnico del rossoneri Massimiliano Allegri, un nuovo pettegolezzo invade la vita del giovane calciatore brasiliano. Secondo indiscrezioni della rivista “Diva e Donna”, Pato e Barbara Berlusconi, sua compagna ormai da un pò, aspetterebbero un bambino.

Il settimanale fa infatti riferimento a voci sempre più insistenti che vorrebbero il 22enne attaccante rossonero e la figlia dell’ex Premier Silvio Berlusconi, la cui relazione è nata circa un anno fa, in attesa di un bebè. Ricordiamo che Barbara Berlusconi, 27 anni, è già mamma di due bambini, Alessandro ed Edoardo, nati dalla relazione con il suo ex compagno Giorgio Valaguzza, con il quale c’è stata la rottura all’inizio del 2011. Il calciatore, invece, sebbene giovanissimo, ha già alle spalle un divorzio con l’ex moglie Sthefany Brito. La nascita del bambino, prevista tra settembre e ottobre 2012, smentirebbe tutte le malelingue che avevano sempre visto la storia tra Pato e Barbara Berlusconi come una fugace passione destinata a finire presto. A quanto pare, invece, Pato e Barbara saranno presto una famiglia, regalando a Silvio Berlusconi, presidente del Milan, un nuovo nipotino. Nuovi scenari si apriranno adesso anche per capire la destinazione di Pato che, com’è noto, non dovrebbe rimanere al Milan, essendo quasi in rottura con Allegri ed essendo fortemente voluto da Leonardo e dal nuovo tecnico Carlo Ancelotti al Paris Saint Germain. Ora resta da vedere se la bella Barbara vorrà rimanere a Milano, dove ci sono lavoro e famiglia, o volare a Parigi con il suo Pato. Certo è che l’operazione Pato-Psg è ben vista da Adriano Galliani, il quale userebbe i milioni ricavati dalla vendita di Pato, per completare l’acquisto di Tevez e di un nuovo difensore centrale. Lo sapremo tra un pò. Probabilmente anche prima della nascita del piccolo Pato.

25 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti