Steve Stifler, il ritorno: dopo il sovrappeso è di nuovo in forma smagliante. Le foto

Seann William Scott, interprete del famoso Steve Stifler di American Pie, tornerà presto sul grande schermo nuovamente in veste di Stiffmeister dopo aver perso decine di chili.

di Flavio Li Volsi 2 marzo 2012 13:55

Molti di voi ricorderanno Steve Stifler, il leggendario personaggio della saga di American Pie interpretato dall’attore Seann William Scott. Chi ha visto i primi tre film non può dimenticare lo Stiffmeister, il donnaiolo estroverso e leggermente maniaco che ha fatto divertire generazioni intere con le sue gag.

Il suddetto attore, fino a non troppo tempo fa, aveva affrontato problemi di varia natura che l’avevano portato ad ingrassare a dismisura e perdere totalmente il suo charme, come possiamo vedere dalla foto. Nel marzo del 2011, però, è stato annunciato il seguito della famosa saga, che avrà il nome di American Pie – Ancora insieme, la cui uscita è prevista per il prossimo 4 maggio in Italia. Seann si è quindi impegnato in un bel programma dimagrante e, con un impegno degno dei migliori Christian Bale per L’uomo senza sonno e Robert De Niro per Toro scatenato, è arrivato a perdere decine di chili tornando, quindi, ad avere una splendida forma, cambiando anche look e abbandonando i capelli biondi che lo contraddistinguevano in favore del color castano.

Di seguito, possiamo vederlo catturato lo scorso 29 febbraio a New York, alla Premiere di Goon, una commedia americana uscita nel gennaio di quest’anno.

Come si può vedere dalle foto l’attore è tornato alla forma di un tempo, ed è pronto per il suo ritorno alla saga di American Pie in compagnia di Jason Biggs.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti