E’ morto Sherman Hemsley, il George dei Jefferson

Ci lascia un simpatico protagonista della sitcom americana. L'ultimo saluto va a Sherman Hemsley, protagonista di George in "I Jefferson".

di Simona Torrettelli 26 luglio 2012 12:30

Quelli che iniziano a contare i primi capelli bianchi non possono non ricordare la brillante sitcom americana “I Jefferson“, che vedeva come protagonista una simpatica coppia di coniugi televisivi, George e Louise Jefferson. Si, stiamo parlando proprio di loro, l’ex lustrascarpe di Harlem che era arrivato ad aprire una catena di lavanderie e si era trasferito nel Queens e poi nei quartieri alti di Upper East Side di Mamhattan. Sherman Hemsley ci ha lasciato, dopo averci allietato con il suo sorriso e la sua ironia per ben 11 stagioni televisive.

L’attore 74enne è stato trovato, ormai privo di vita, nella sua casa di El Paso in Texas: “Il mondo perde oggi uno dei suoi talenti più unici e un uomo adorabile“, questa la dichiarazione di Norman Lear, il creatore della serie “I Jefferson” e di “Arcibaldo”, dove Sherman aveva fatto il suo debutto nel 1973.

Non ci resta altro da fare che ricordarlo, con il suo carattere burbero e dispotico con la sua domestica Florence e con i vicini di casa Willis e rivedere con gli occhi di oggi i suoi scherzi innocenti sulle differenze razziali. Sherman Hemsley era nato a Philadelphia e aveva mosso i primi passi nel mondo del cinema agli inizi degli Anni ’70.

Dopo 253 episodi, durati dal 1975 al 1985, la sitcom ‘I Jefferson’ si era conclusa e Sherman ha continuato ad essere chiamato in diverse serie televisive nella veste di ‘guest star’. Insieme alla sua compagna televisiva, Isabel Sandford – scomparsa nel 2004 – aveva partecipato a due episodi di “Willy, il principe di Bel-Air” e al varietà “Grand Hotel”, trasmesso su Canale 5.

La notizia della sua morte, inutile dirlo, arriva piuttosto inaspettata. Secondo le prime indiscrezioni riportate dal sito Tmz si tratterebbe di morte per cause naturali e le autorità locali avrebbero confermato. Sempre secondo le fonti riportate da Tmz, Sherman sarebbe stato trovato inerme dalla sua infermiera, la quale in un primo momento ha pensato che l’attore dormisse. Solo in un secondo momento, avrebbe capito che c’era qualcosa che non andava e avrebbe chiesto aiuto.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: morte
Commenti