Kristen Stewart, imperfetta ma vera

Kristen Stewart rivela a Vanity Fair di essere fiera delle sue imperfezioni perchè si sente vera!

di Caterina Cariello 7 giugno 2012 23:34

Che non sia perfetta ne è consapevole e per Kristen Stewart non è affatto imbarazzante se nelle foto a volte viene malissimo… Anzi…, la vampira di Twilight è persino fiera di non essere perfetta perché è così che si sente vera! “Sono stata molto criticata per non essere perfetta in ogni singola foto. La cosa non mi imbarazza, ne vado fiera. Se nelle foto fossi sempre perfetta, le persone che mi stanno accanto, o sul tappeto rosso, penserebbero: “Che attrice! Come finge bene!”. Questo pensiero mi imbarazza così tanto che la metà delle volte vengo malissimo in foto.”

Dopo gli MTV Movie Awards 2012, Kristen Stewart appare sulla copertina di Vanity Fair che riporta anche un’intervista nella quale l’attrice parla del suo modo di essere e di tutte le critiche che le vengono rivolte soprattutto per il suo look spesso non consono ad una diva come lei. La fidanzata di Robert Pattinson non si può dire che non sia bella e quel suo modo di essere “normale” spesso contrasta con il personaggio tanto idolatrato dagli adolescenti soprattutto.

Kristen racconta di quando aveva appena 15 anni: “Ero un ragazzo, indossavo i vestiti di mio fratello. Non che mi importasse molto, ma ricordo che mi si prendeva in giro perché non indossavo i jeans della Juicy”. Cosa è cambiato da allora se sul red carpet deegli MTV Movie Awards ha preferito lasciare da parte le sue Louboutin per indossare un comodo paio di Converse?

Ma a difenderla ci pensa il suo vampiro…, Robert Pattinson che sostiene che ormai l’immagine pubblica di Kristen è quella di una giovane attrice che non sorride mai: “Le persone hanno deciso il modo in cui devono percepirla. Non importa quante volte lei sorrida, loro avranno sempre in mente l’immagine di lei che non ride.”  Insomma, le critiche mosse alla sua Kristen, a Robert Pattinson non piacciono affatto!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti