Leonardo.it
IsayBlog

Sara Tommasi, film porno: online il trailer senza censure

Dopo i commenti e le promesse, è prossimo il lancio uffiale del film porno di Sara Tommasi. Sul web gira il trailer senza censura.

di Simona Torrettelli 26 giugno 2012 5:16
sara tommasi film porno

Continua a destare commenti e scalpore la notizia dell’entrata di Sara Tommasi nel mondo del film hard. L’ultima notizia che ci arriva è che sarebbe online il trailer “senza censura” del porno girato dalla Tommasi. Sara aveva girato il film, inizialmente ammettendo che sarebbe stata drogata per girare alcune scene. Successivamente, però, aveva cambiato idea e aveva minacciato di denunciare il produttore dell’agenzia Dive Star, Federico De Vincenzo, per averla costretta a girare il film contro la sua volontà.

La soubrette umbra non ha difatto concretizzato la denuncia, forte della promessa del produttore che la assicurava che non avrebbe mai pubblicato il film. Invece, a distanza di pochi giorni il trailer del film ha iniziato a girare sul web. Quindi, a conti fatti, non si sbagliava Alfonso Luigi Marra, l’avvocato della Tommasi che insisteva nel continuare l’azione legale e sosteneva che una semplice promessa non fosse una garanzia per la tutela dell’immagine della soubrette umbra.

Il lancio del primo teaser soft, infatti, è stato subito seguito il trailer senza censura del film porno. Sul sito Love-me, addirittura, c’è la possibilità di registrarsi e ricevere a casa il film con un forte sconto rispetto al prezzo di vendita.

Il lancio ufficiale del film è previsto per il prossimo 6 luglio, nel frattempo gli amanti del genere hard hanno la possibilità di qualche anticipazione proprio attraverso il sito sopra citato. Una Sara Tommasi al top, secondo alcuni commenti, che non si fa mancare proprio nulla, sessualmente parlando.

E’ probabile che quest’azione abbia delle ripercussioni legali e guai giudiziari siano in arrivo per la casa di produzione Dive Star Production & Management. Nel frattempo, però, arriva voce che Sara Tommasi, momentaneamente in vacanza a Miami, stia già per portare a termine altri progetti con la stessa casa di produzione. Questo dimostra che potrebbe essere tutta questione di pubblicità.

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti