Scanu inviperito: “L’Amoroso non è un’amica, Malgioglio è incoerente”

In seguito a varie affermazioni che altri personaggi dello spettacolo hanno espresso su di lui, Valerio Scanu si è difeso senza remore.

di Giorgia Martino 21 giugno 2012 7:22

Il cantante sardo Valerio Scanu ultimamente non sembra essere particolarmente zuccheroso nelle parole, anzi. Nonostante i vari mesi passati nella palestra di Amici con Alessandra Amoroso, nonostante i vari duetti con lei e nonostante le foto insieme in cui i due sembravano iperaffiatati, Valerio Scanu afferma che al massimo sono conoscenti. La scintilla sembra essere stata un’affermazione della Amoroso che diceva che i loro rapporti si erano raffreddati.

Così afferma a Panorama:

Voglio parlare con onestà della mia esperienza ad Amici. Dagli altri big sono uscite tante dichiarazioni di amicizia, di grandi legami e affetto eterno. Ognuno nella situazione del serale pensava solo a se stesso e io sono uno che non crede nelle amicizie false, è giusto che si sappia. Voglio solo fare l’esempio di Alessandra Amoroso, che sembra abbia dichiarato che il nostro rapporto oggi si è un po’ raffreddato. Vorrei ricordarle che tra di noi un rapporto non c’è mai stato.

Puntualizza anche sulla sua “paternità” dell’imitazione di Belen Rodriguez:

Faccio un sacco di imitazioni e la più riuscita è certamente quella di Belen Rodriguez. Ho visto che anche Emma e Alessandra hanno fatto lo stesso ma voglio puntualizzare che sono stato io il primo a far girare questo “virus”. La imitavo prima ancora che l’imitazione di Virginia Raffaele – che peraltro è bravissima – diventasse nota. In trasmissione, imitavo Belen anche davanti a lei e devo dire che si è molto divertita. Lei ride tanto, ride sempre. E gli altri mi hanno seguito.

Si è inoltre scontrato con le battute poco lusinghiere nei suoi confronti di Facchinetti, nonché contro Malgioglio che l’aveva definito un “montato” perché non avrebbe voluto rilasciare un autografo ad una ragazza:

Malgioglio mi ha accusato di non aver firmato autografi. Niente di più falso. Le persone per fare clamore non sanno cosa inventarsi. Il fatto stesso che qualcuno di noto abbia bisogno di nominarmi con una bugia mettendo tra l’altro in mezzo me, dice molto di quella persona. L’ultima volta che l’ho visto Malgioglio, tanto per dire, mi ha riempito di complimenti. Quando si dice avere coerenza, eh? Tra l’altro io gli autografi li faccio sempre, tranne in un caso, quando mi impediscono di farlo. Tra l’altro sarei stato stupido nel non fare le firme a chi mi segue, visto che dietro le quinte di Sanremo, dove suppongo mi abbia visto, ci sono un sacco di figli degli addetti ai lavori della Rai e non solo. Rispetto a Facchinetti, invece, dico solo che qualche tempo fa ironizzava su di me, facendo battute sibilline e molto ambigue accostandomi a Alessia Marcuzzi come se io dovessi essere fidanzato con lui, senza motivo. Sapete come sono fatto di carattere, dico quello che penso. Gli ho risposto un po’ per le rime: “Per stare con te occorre una laurea in Scienze Umane e dei disturbi psichici. Io possiedo solo un umile diploma”. Insomma, il curriculum di questo personaggio parla da solo.

Ah però, che caratterino!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti