Eddy Martens parla del lavoro e del presunto tradimento della Clerici

Eddy Martens parla a 'DiPiù' di tutte le malelingue che lo hanno allontanato dalla tv e delle voci sul presunto flirt tra sua moglie e Massimiliano Pani.

di Giorgia Martino 5 novembre 2012 20:06

Il caos mediatico creatosi attorno alla coppia formata da Antonella Clerici ed Eddy Martens è cominciato prima dalla loro unione, ‘proibita’ per i più a causa dell’arcaica credenza che non ammette un uomo più piccolo della sua compagna, e poi è continuato con il presunto tradimento di lui con una giovane donna ritratta al suo fianco in alcune foto.

Di lì a poco la crisi e poi il ritorno insieme, ma si vede che dal punto di vista lavorativo lui deve averne risentito parecchio, considerando che Eddy è stato anche definito una specie di ‘raccomandato’ perché operava appunto dietro le quinte di alcuni programmi televisivi. Questo l’ha portato ad allontanarsi dal mondo della tv e a dedicarsi al calcio. E così Eddy racconta a DiPiù:

Sto avviando un’attività nel mondo del calcio. Curo gli interessi di alcuni calciatori, faccio il consulente di mercato: li aiuto a cambiare squadra a discutere i contratti. Ho cominciato qui in Belgio dove ho più contatti e amicizie. In questi giorni sono venuto a Bruxelles per veder giocare la nazionale belga, che ha affrontato e battuto la Scozia in una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali in Brasile.

Per ciò che riguarda la televisione, invece, sembra che per Eddy si tratti di un capitolo chiuso. Afferma infatti:

Per il momento ho chiuso con quell’attività. Mi piaceva tanto, ma le critiche mi hanno distrutto, mi hanno dato del raccomandato, hanno detto che prendevo dieci mila euro al mese quando in realtà ne guadagnavo molto meno. Non ne potevo più. Troppa pressione. E così ho preferito voltare pagina. Antonella è contenta per me, sa che mi piace quello che faccio, mi appoggia.

Eddy non dimentica nell’intervista di citare il presunto flirt tra sua moglie Antonella ed il paroliere Massimiliano Pani. Ma dice di non credere a queste chiacchiere, e afferma sicuro:

Le voci che parlano di Antonella accanto ad un altro uomo mi irritano, ma non ho motivo di preoccuparmi. So che niente scalfisce il nostro amore.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti