Joanna è la regina hot di “Ballando con le stelle”

Arriva da Varsavia la nuova regina hot e conquista le copertine di Max.

di Simona Torrettelli 5 giugno 2012 7:33

E’ lei la protagonista del momento per quanto riguarda gli scatti più caldi della carta patinata. Si chiama Joanna Krupa, capelli biondo miele, è stata soprannominata la “Paris Hilton polacca”, guadagnandosi popolarità e ammirazione da parte dell’universo maschile grazie alle sue pose hot e alla sua sensualità. Compare dappertutto, persino sull’ultima copertina del numero di Max, in un servizio fotografico firmato Chris Fortuna. Scatti hot e supersexy per la bella modella e attrice polacca. Joanna è nata a Varsavia, ha 33 anni e si è trasferita in America insieme ai genitori, il padre è un importante e ricco proprietario alberghiero.

Il successo per la Krupa è arrivato prima sul piano televisivo, Joanna ha infatti vinto la versione americana di “Ballando con le stelle”. Da quel momento è iniziata la sua escalation verso la popolarità, passando da apprezzata modella grazie al suo fisica statuario fino ad arrivare alle pagine di Playboy. Il trampolino a quel punto era pronto per il grande salto nel mondo del cinema. Ha ottenuto, infatti, una parte del remake del classico “Il pianeta delle scimmie” di Tim Burton e la comparsa in un episodio di CSI intitolato “Kiss Kiss, Bye Bye”.

Per finire aveva ottenuto anche il titolo di madrina degli Europei di Calcio, in partenza il prossimo 8 giugno. Poi la notizia era stata smentita ed era iniziato un vero e proprio tamtam “In campo si, in campo no, per Euro 2012”. Le voci e le smentite avevano fatto il giro del mondo, passando per le pagine di Facebook. Ed è stato proprio dalla sua pagina di Facebook che Joanna ha negato tutto e smentito la sua partecipazione. Di sicuro Joanna possiede tutte le carte in regola per avere un futuro più che radioso in molti campi, nonostante le sue doti più apprezzate siano state la sensualità del suo corpo e la sua bellezza.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti