Justin Bieber potrebbe andare in prigione per 6 mesi

Justin Bieber in carcere per 6 mesi? La popstar canadese rischia la galera per l'aggressione ad un fotografo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 30 maggio 2012 10:08

 Justin Bieber rischia sei mesi di prigione per aver aggredito un fotografo fuori da un centro commerciale. Se il fotografo confermerà le accuse contro la popstar, l’idolo delle teenager potrebbe finire dietro le sbarre.

Stando a Tmz, noto portale di gossip, la polizia ha deciso di sottoporre il caso alla Procura della Repubblica, sostenendo che questo tipo di procedimento è in voga negli Stati Uniti quando è necessario giudicare vip e persone d’alto profilo.

Il 18 enne è ricercato dagli agenti di Los Angeles per un interrogatorio, al momento però è in Norvegia per un concerto. La collutazione tra il fotografo e Bieber sarebbe avvenuta quando il paparazzo ha cercato di scattare una foto alla popstar e alla sua fidanzata Selena Gomez.

A seguito delle lesioni riportate al petto per i colpi ricevuti dal cantante, il fotografo è stato ricoverato in ospedale, per poi essere rilasciato dopo qualche giorno.

Una volta uscito dall’ospedale, il fotografo non ha perso l’occasione per sporgere denuncia contro la popstar canadese. Come si concluderà la vicenda? Il fotografo e Bieber finiranno per accordarsi e il paparazzo ritirerà la denuncia? L’unica cosa certa è che l’idolo delle teenager sta rischiando grosso, dato che sei mesi di carcere non sono pochi per chiunque.

I maligni propendono per un’ennesima trovata pubblicitaria organizzata dal management del cantante, volta a creargli una fama da bad boy che tanto “rende” dal punto di vista economico, d’altra parte c’avevano già provato facendo apparire il cantante col volto tumefatto e insanguinato su un celebre magazine Usa.

Non è difficile immaginare una folla di teenager fuori dalle carceri per osannare e sostenere il loro idolo e l’ironia del web alla notizia della carcerazione della popstar canadese. Abile strategia di marketing o veri guai giudiziari essi siano, resta il fatto che in un modo o nell’altro Justin riesce sempre a far parlar di sè.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti