La prima volta dei Vip: dalla Santarelli a Facchinetti, passando per Sienna Miller

Le celebrity ricordano la loro prima volta sulle pagine di Novella 2000 e scopriamo storie incredibili e curiose di sesso, ma anche divertenti e di ordinaria normalità!

di Caterina Cariello 4 febbraio 2012 16:31

La “prima volta” non si scorda mai  e a raccontarla sono nomi celebri dello spettacolo, nel prossimo numero della popolare rivista Novella 2000, in edicola questa settimana. La carrellata curiosa della prima volta dei Vip è un repertorio di storie normali ma anche incredibili, scandalose, divertenti, strepitose o semplicemente curiose. Il più precoce è stato Francesco Facchinetti, ora felice compagno di Alessia Marcuzzi con la quale ha avuto una bambina: aveva solo 11 anni e per l’occasione portò con sé un manuale di istruzioni. Solo un anno in più aveva Francesco Totti che ricorda solo che è successo su una spiaggia, con una ragazza di nome Simona e dichiara “ma non ci ho capito niente!”. Tra le donne la prima a concedersi è stata Angelina Jolie, compagna di Brad Pitt, a soli 14 anni e ricorda che dopo avere fatto sesso ha iniziato a tagliuzzare il suo ragazzo, e a farsi tagliuzzare a sua volta, con un coltello. Sienna Miller, invece aveva 27 anni quando ha perso la verginità ed è successo nella sua cameretta con l’ok della mamma! Paris Hilton, invece, di anni ne aveva solo 16 e racconta che è successo con il fidanzato di allora su un motorino. Anche Biagio Antonacci aveva 16 anni quando ha fatto sesso per la prima volta, e fu anche la sua prima cilecca!
Elena Santarelli ha aspettato la maggiore età per concedersi al suo fidanzato, un ragazzo brasiliano che lei aveva soprannominato “il bananaro”.
Piero Chiambretti racconta di averlo fatto con una maggiorata a 18 anni,  mentre Elton John ha aspettato 23 anni per la sua prima volta ed è stato con un uomo. Vladimir Luxuria confessa di aver fatto sesso con un uomo più grande di lei, dopo aver bevuto molto vino, nella sacrestia della parrocchia di Santa Lucia a Foggia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti