Lindsay Lohan vende i suoi vestiti per 14mila dollari

Lindsay Lohan resta senza soldi e vende tutti i suoi vestiti. L'attrice vuol provare a lasciarsi alle spalle il suo passato di sregolatezze.

di Caterina Cariello 6 aprile 2012 22:07

Lindsay Lohan ha appena finito di scontare la condanna ai servizi sociali  e si sta preparando per interpretare il ruolo di Elisabeth Taylor nel film “Liz e Dick”, ma nel frattempo è senza un dollaro dopo aver speso tutto per multe, bollette e spese giudiziarie. Tanto da essere costretta a vendere tutti i suoi costosissimi vestiti, borse e scarpe griffati. E’ quel che rivela una fonte al settimanale inglese Now magazine: “Ha un così disperato bisogno di denaro che ha caricato un intero camion di abiti firmati, scarpe e borse, diretto al Crossroads trading company di Los Angeles, con cui ha concordato la vendita di tutta la merce per la cifra di circa 14mila dollari”. Ed è evidente che i soldi guadagnati con gli scatti hot per Playboy, circa un milione di dollari, non le sono affatto bastati per pagare tutti i suoi eccessi di varia natura.

Riguardo al suo nuovo impegno nei panni della bellissima Liz Taylor, la stessa fonte fa sapere che Lindsay Lohan vuole dedicare tutto il suo tempo a studiare il copione e interpretare il personaggio e che non ha nessuna intenzione di disperdere energie per intraprendere una nuova relazione.

A quanto pare l’attrice vuole davvero cambiare vita e vuole ricominciare proprio dal suo lavoro buttandosi in esso a capofitto. D’altra parte la stessa Lindsay Lohan ha affermato di essere ben consapevole che le persone hanno paura di puntare su di lei e che non vuole che succeda.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti