Mara Venier: fiera di aver tradito, corna agli ex fidanzati

Mara Venier ammette di aver fatto le corna ai suoi ex fidanzati e di andarne orogogliosa, poichè i "cornificati" erano meritevoli di tradimento.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 3 aprile 2012 20:21
Mara Venier: fiera di aver tradito, corna a tanti ex fidanzati

Mara Venier ha dichiarato a Gente di aver “fatto le corna” ad alcuni dei suoi ex. Le parole della Venier, però, non sono da intendersi come un pentimento, visto che la sempreverde Mara, ha dichiarato di essere fiera di aver tradito molti dei suoi ex uomini.

L’orgoglio della Venier, deriva dal fatto che i suoi ex fidanzati avrebbero meritato di essere traditi, poichè resisi colpevoli di averla ferita.

La conduttrice, ha poi colto l’occasione per parlare del suo modo di intendere il sesso e del suo rapporto con esso. La Venier ha dichiarato di aver avuto una vita sessuale “libertina”, tuttavia, ha dichiarato di non essere mai finita a letto con un uomo per un bicchiere di troppo o per mera attrazione fisica.

Quando il giornalista che l’ha intervistata, però, gli ha posto delle domande precise sulla sua attuale relazione con Nicola Carraro, con cui la conduttrice è coniugata dal 2006, Mara ha risposto seccamente che non tradirebbe mai il suo attuale marito, precisando che il suo uomo è affidabile, sincero e fedele.

Nonostante ciò, però, la presentatrice ha svelato che qualche anno fa vi è stata ben più di una turbolenza con l’attuale marito. Stress, impegni e stanchezza, avevano portato la coppia a scontri e litigi continui.

Piccoli problemi che hanno portato i due a separarsi per un breve periodo, ma poi il caso ha voluto che al marito venisse diagonisticata una grave malattia. E’ stato in quell’istante che la Venier ha dichiarato di aver compreso quanto fosse importante suo marito per lei.

Una Mara Venier iperattiva, spigliata e licenziosa, quella che appare sulle pagine di Gente, una donna che non sembra risentire dell’età che avanza, e che rivendica i suoi tradimenti come vere e proprie scelte di libertà.

Una Venier in versione “femminista progressista” fiera delle corna fatte ai suoi di certo non l’avevamo mai vista prima d’ora, ma forse con l’incedere degli anni si ha la tendenza a divenire più sinceri.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti