Naomi Watts sexy: mutande in bella vista

Naomi Watts protagonista di un incidente hot. Nello scendere dall'auto, l'attrice ha finito col mostrare le mutandine, prontamente immortalate dai paparazzi.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 28 maggio 2012 9:31

Naomi Watts elegante e leggiadra come di suo slito, si è resa protagonista di un siparietto hot mentre era intenta a scendere dall’auto per accedereslip al Pop Art Ball Charity Gala in quel di Londra. Nell’istante in cui è uscita dall’auto, i paparazzi hanno colto l’attimo fotografandole la biancheria intima.

Nessuna trasparenza, niente pizzi per l’attrice inglese che sembra prediligere il classico  bianco, un evergreen. Il candore dello slip della Watts è stato ancor più evidenziato dalla mancanza di collant. E’ proprio la mancanza di collant che fa pensare ad un’operazione di marketing studiata dal management dell’attrice.

Sexy incidente o operazione studiata a tavolino, fatto sta che l’attrice non si è lasciata intimidire dall’accaduto, dirigendosi dritta verso l’evento senza ansie e tribolazioni di sorta.  Abitino chiaro con ricami neri per la Watts,che ha raggiunto il Pop Art Ball Charity Gala di Londra con disinvoltura, nonostante il sexy incidente e le sue scarpe dagli altissimi tacchi (che per l’occasione erano del medesimo colore dell’abito monospalla).

Le foto dei paparazzi mostrano una Naomi Watts appena appena truccata e senza particolari acconciature, ma che appare comunque in forma strepitosa.

Dopo l’incidente occorso a Michelle Hunziker nei giorni scorsi, ci si chiede se le vip internazionali e quelle di casa nostra siano propense a mostrare la propria biancheria intima per attirare l’attenzione su di sè. Di certo ultimamente si parla troppo di mutandine mostrate qua e là per pensare che si tratti solo di un caso.

Senza contare che Belen Rodriguez sembra aver fatto scuola con la sua “farfallina”, anche se in quel caso le mutandine sembravano non esserci. Siparietti hot concordati o incidenti imprevisti?

Qualunque sia la risposta il pubblico sembra apprezzare, dunque, lasciando da parte istinti pudici e moralismi, ben vengano questi “simpatici” incidenti, specialmente se hanno delle bellezze mozzafiato come protagoniste.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti