Prima che diventasse il Re: le foto intime del 21enne Elvis Presley

Colui che divenne il sovrano incontrastato del Rock and Roll immortalato dal fotografo Alfred Wertheimer nei primissimi anni della sua carriera.

di Simona Vitale 5 marzo 2013 15:35

Tutte le stelle della musica o del cinema debbono pur cominciare la loro carriera da qualche parte. Spesso, però, è difficile reperire degli scatti immortalanti i divi più celebri all’inizio delle loro carriere. A tanti anni dalla sua morte, vi mostriamo alcune foto che ritraggono Il re del Rock and Roll, Elvis Presley, alla tenera età di 21 anni, agli esordi di quella che è stata una carriera a dir poco leggendaria. Scattate dal fotografo Alfred Wertheimer  nel 1956, le foto mostrano un Elvis che, nonostante la giovane età, già compiva i suoi movimenti leggendari e portava la sua famosa pettinatura brillantinata.

Il signor Wertheimer, ora 83enne, ha colto alcuni dei momenti più intimi dell’aspirante Re: come quelli in cui registra la sua musica, si esibisce in tour e furtivamente dà un bacio ad una giovane fan dietro le quinte. La foto – nota come The Kiss (Il Bacio) – è una delle più celebri dei primissimi anni del mito di Elvis ed è stata scattata senza che né lui né la giovane ne fossero a conoscenza.

Con il suo viso fresco il cantante tocca effettivamente con la sua lingua la lingua della ragazza bionda in maniera del tutto spontanea.
Non ho mai chiesto il suo nome“, ha dichiarato il fotografo di origine tedesca Wertheimer nel corso di in un’intervista su Vanity Fair: “Né lei me l’ha fatto sapere“, ha aggiunto l’uomo. Pare che fosse una donna con la quale Elvis avesse parlato a telefono e dato appuntamento a Richmond. Quando si sono incontrati di persona, hanno trascorso la giornata insieme, e il signor Wertheimer ha immortalato tutto, fotografandoli mentre flirtavano e giocavano sul sedile posteriore del taxi.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti