Robert Pattinson dice addio a Twilight e spiega il perché

L'attore Robert Pattinson, celebre interprete del bel vampiro Edward Cullen di Twilight, ha fatto sapere che qualora dovesse essere realizzato un nuovo episodio della celebre saga di Twilight, lui non ci sarà. "Penso che sarei troppo vecchio" ha dichiarato Pattinson.

di Simona Vitale 20 febbraio 2012 18:41

Milioni e milioni di fan rimarranno sicuramente delusi da questa notizia. Il celebre Robert Pattinson, considerato sicuramente – soprattutto dalle giovani – uno degli uomini più sexy del pianeta, dice addio ai vampiri. Rob Friedman, uno dei capi della compagnia cinematografica canadese, “Lionsgate”, ha infatti recentemente dichiarato che, qualora la scrittrice Stephenie Meyer scrivesse un nuovo libro della ormai idolatratissima serie che ha conquistato il cuore di milioni di ragazze e ragazzi, l’azienda potrebbe decidere di farne un nuovo episodio cinematografico, dato il successo dei precedenti. Tuttavia, qualora ciò accadesse i panni di Edward Cullen non saranno più indossati da Robert Pattinson. 

La conferma è stata data proprio dallo stesso attore britannico che sta promuovendo il suo ultimo film “Bel Ami” al Festival di Berlino, dove ha infatti dichiarato di non poter più probabilmente essere Edward Cullen in un nuovo episodio di “Twilight”. “Sono curioso di sapere che cosa scriverà la Meyer ma penso che sarei troppo vecchio per poter recitare nel film. Sono già troppo vecchio anche se, a dire la verità, potrebbe essere interessante” ha confessato l’attore. Pattinson ha già girato quello che per ora è considerato l’ultimo attesissimo episodio della saga di vampiri e che sarà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo a partire dal prossimo 16 novembre.

Tuttavia sembra che la scrittrice abbia già ideato una bozza del quinto episodio della saga Midnight Sun, che dovrebbe andare a raccontare il primo episodio della saga narrato però sotto un diverso punto di vista che dovrebbe essere proprio quello dell’amatissimo Edward. Naturale viene dunque da chiedersi se gli accanitissimi, oltre che numerosissimi, fan della saga riusciranno a pensare di dover vedere nei panni dell’adorato vampiro qualcuno che non sarà il bel Robert, ormai identificato con il romantico Edward Cullen. La caccia al sostituto di Pattinson è aperta, anche se la missione si presenta davvero ardua.

Oltre 5700 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti