Sanremo 2012, vince Emma Marrone. Foto e video

Trionfa al Festival di Sanremo 2012 Emma Marrone, già vincitrice di Amici di Maria De Filippi. Podio tutto al femminile: seconda Arisa, terza Noemi. Sul palco dell'Ariston, tra fischi e applausi, torna Adriano Celentano.

di Simona Vitale 19 febbraio 2012 10:49

Le previsioni sono state ampiamente confermate e per la terza volta, nelle ultime 4 edizioni ad aggiudicarsi il Festival di Sanremo è stato uno dei vincitori del talent show  “Amici” di Maria De Filippi . Nel 2009 toccò a Marco Carta, nel 2010 a Valerio Scanu, e quest’anno, dopo la pausa dell’anno scorso in cui vincitore indiscusso fu il veterano Roberto Vecchioni, a trionfare è Emma Marrone, già arrivata seconda proprio lo scorso Festival insieme ai Modà, con la canzone “Arriverà”. “Non è un inferno” canta Emma nel 2012, ed in effetti per la bionda cantante è il Paradiso.

Una vittoria commovente per la cantante salentina, che ha dichiarato durante la conferenza stampa del dopo Festival: “Se si viene fuori da Amici o da una cantina, se hai un fuoco dentro, se devi sfondare sfondi. Amici e X Factor sono uno scudo per non accettare l’evidenza che al di fuori delle telecamere ci sono artisti come tanti altri. Se uno è forte è forte e arriva alla gente. La gente comanda, viene ai concerti, compra la musica. Non nascondiamoci più dietro a questi schemi, ci siamo e non possimo scomparire”. Ma il podio del Festival di Sanremo 2012 è tutto al femminile.

Al secondo posto troviamo l’irriverente Arisa con “La notte” che ha vinto anche il premio della stampa radiotelevisiva. “La differenza sostanziale è il bacino di utenza. Questi ragazzi stanno in tv per diversi mesi, hanno un pubblico fidelizzato. Quando ci sono situazioni come queste, oltre al brano viene considerato molto il personaggio e l’amore che si prova per lui” conferma Arisa. Terza classificata la rossa Noemi, che canta “Sono solo parole”e che ha dichiarato: “Credo che a chi ascolta la musica  non gliene importa da dove viene una persona, da dove inizia. Le cose importanti sono le scelte, la musica, la personalità e la coerenza”. Il premio della critica se lo aggiudica invece Samuele Bersani con “Un pallone”.

Ma la serata finale del 62esimo Festival di Sanremo non ha avuto come protagonista solo la musica. Sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, tra fischi e applausi, è tornato Adriano Celentano che, seppur nel rispetto dei tempi, non ha certamente mollato la presa sulle dichiarazioni di martedì scorso, in occasione della serata d’apertura del Festival: “La corporazione dei media si è coalizzata contro di me, neanche avessi fatto un attentato allo Stato. Quando parlo di chiusura di Famiglia Cristiana e di Avvenire dico ‘andrebbero chiuse’, non significa esercitare una forma di censura. Non ho il potere di chiudere un giornale, mentre qualcuno non ha esitato a chiudere qualcosa”. Il Molleggiato si è poi addentrato in un’analisi più propriamente religiosa: “Ma io sono venuto qui a fare quattro chiacchiere con quei 16 milioni di persone che hanno visto festival di Morandi, per parlare del significato della vita, della morte, soprattutto di quello che viene dopo, della straripante fortuna che tutti abbiamo avuto per essere nati e dunque divertirci a fantasticare su dove e come sarà il paradiso”.

Il momento comico è stato invece occupato da Luca e Paolo e da una brillante Geppi Gucciari, divertente e sicura di sè. Gianmarco Mazzi, direttore artistico, se ne va, ma la RAI sorride per gli ascolti: la media ponderata dell’intera trasmissione di ieri è di 13.287.000 spettatori con il 57.43% di share. Per trovare un risultato analogo bisogna andare a ritroso nel tempo sino a giungere al secondo festival condotto da Fabio Fazio nel 2000.

Di seguito il video della vittoria di Emma:

Sanremo 2012, vince Emma Marrone. Foto e video

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!