Adele e il suo video hard: la cantante denuncia un magazine

La rivista francese "Public" ha pubblicato delle foto ricavate da un video hard del quale sarebbe protagonista la cantante inglese Adele e che presto potrebbe essere pubblicato on line. La cantante ha già denunciato il magazine per diffusione di materiale altamente diffamatorio.

di Simona Vitale 17 febbraio 2012 17:32

Dopo aver fatto incetta di Grammy Awards (gli Oscar della musica), si profilano guai in vista per la cantante inglese Adele, dopo il periodo forzato di riposo a causa di un’operazione alle corde vocali. La giovane e talentuosa cantautrice britannica, che nel suo album d’esordio che ha venduto milioni di copie, “21” ha raccontato le sue delusioni e patimenti d’amore, sarebbe protagonista di un filmino a luci rosse. Ebbene sì, dopo aver visto in rete la statuaria Belen Rodriguez in erotiche performance con un suo ex-fidanzato, stavolta potrebbe toccare alla bravissima cantante di “Someone like you” trovarsi al centro di uno scandalo non indifferente.

Il presunto e fenomenale scoop è stato dato dal giornale francese “Public”, che ha messo in pagina anche qualche fotografia ricavata dal filmato incriminato che sarebbe in possesso di un paparazzo, Jean Claude Elfassi, il quale ha dichiarato ufficialmente che lo pubblicherà a breve sul suo blog. Pare che il filmino sia stato girato con uno smartphone all’interno di un automobile e riprenderebbe Adele alle prese con un rapporto sessuale. La cantante certamente non è rimasta inerme a guardare e avrebbe già denunciato la rivista per aver diffuso delle immagini che, a suo dire, non ritrarrebbero davvero lei, ma semplicemente una donna che le somiglierebbe parecchio. Nel frattempo, gli avvocati della cantante minacciano atroce vendetta nei confronti della rivista, che ha diffuso del materiale “altamente diffamatorio”, rischiando seriamente di minare l’immagine in forte ascesa della nuova stella della musica mondiale.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti