Belen Rodriguez: “Il video hard mi ha stroncato”

Belen Rodriguez, fresca di ritorno a Sanremo, ha concesso un'intervista a Vanity Fair, parlando principalmente di due avvenimenti che l'hanno sconvolta: il video hard diffuso in rete dal suo ex fidanzato e la sua gravidanza interrotta a causa di un aborto spontaneo.

di Simona Vitale 15 febbraio 2012 10:53

La bellissima Belen Rodriguez, sicuramente una delle donne più desiderate dagli uomini italiani e non, si è letteralmente “sfogata” in una lunga intervista concessa a Vanity Fair. Inevitabili, nel corso dell’intervista, i riferimenti alle due principali vicende che hanno messo Belen al centro dell’attenzione mediatica nel corso degli ultimi mesi. Come è noto, infatti, la bella showgirl, fresca di ritorno al Festival di Sanremo, è stata oggetto di scandalo per il video hard diffuso in rete qualche mese fa dal suo ex fidanzato. Il video mostra Belen, all’epoca 17enne, mentre faceva sesso con il suo ex compagno.

“Quella è stata una violenza che mi ha stroncato. Vergognarmi non è nella mia natura, ma ci ho messo un pezzo a ritrovare il coraggio di guardare in faccia le persone. Mostrarmi sensuale non è un problema, altrimenti non avrei posato per queste foto, però la sessualità è una cosa diversa, intima. Ero giovane, inesperta, il mio ex è stato una carogna senza onore a ricattarmi… Di sbagliato c’era l’età, non la cosa in sé. Tra noi donne, ne sono convinta, siamo in tante a giocare con video e foto: non mi sembra una perversione oscena. All’inizio della storia con Fabrizio, a volte, nascondevo una telecamera prima di fare l’amore” racconta Belen, protagonista di un servizio di foto senza veli, scattate da Giovanni Gastel.

La fidanzata di Fabrizio Corona ha voluto anche parlare della sua gravidanza, interrotta a causa di un aborto spontaneo, per attaccare tutti coloro che hanno pensato ad una montatura studiata ad hoc dalla coppia per far dimenticare il video hard e presentandosi ai redattori di Vanity Fair con certificati medici volti a smentire chi avesse dubbi che la gravidanza fosse vera. “Che cosa ho fatto per ricevere tutta questa violenza ? Mi fa schifo chi non mi ha creduta, mi fa schifo chi pensa che possa essermi inventata la gravidanza, e un aborto, per farmi pubblicità” ha aggiunto Belen, agguerrita più che mai.

Oltre 400 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti