Matteo Guerra replica alle accuse di Sarah Nile

Dopo le accuse della bellissima ex gieffina di essere infantile e mammone, Matteo Guerra accusa la Nile di essere gelosa e capricciosa.

di Giorgia Martino 1 giugno 2012 14:59

Dopo che Sarah Nile, affermando di non voler svelare i motivi della fine tra lei e Matteo Guerra, alla fine aveva spifferato tutto ai quattro venti, è arrivato il turno della controparte di mettere a nudo motivazioni ed emozioni.

Matteo Guerra sembra infatti risentito del fatto che la Nile abbia rilasciato dichiarazioni su di loro, dando a lui del mammone e dell’infantile, e così afferma a Visto:

Ci eravamo lasciati di comune accordo, stabilendo che non avremmo rilasciato interviste per parlare delle ragioni della rottura e, invece, lei ha sputtanato tutto quello che c’è stato tra noi.

Oltre ad accusare la sua ex fidanzata di essere stata poco riservata, Guerra sostiene che non abbia detto la verità: stando alla versione dell’ex tronista di Uomini e Donne, lui anche a febbraio, quando è andato via da casa di Sarah, sperava che il rapporto potesse continuare:

I nostri problemi sono iniziati a gennaio – prosegue Guerra – ma io solo all’inizio di febbraio ho preso le mie cose da casa sua, per tornare a vivere qui a Roma. Pensavo che essendo uniti da un sentimento forte potessimo gestire a distanza il rapporto: non l’ho lasciata insomma. Sono andato via da Milano perché lì non avevo prospettive professionali, non mi vergogno a dirlo. Qui a Grottaferrata, invece, posso aiutare mia madre che ha uno studio di commercialista. Sarah però non voleva.

Sarà stato questo il motivo per cui la Nile lo ha accusato di essere mammone? Non si sa, sappiamo soltanto che Matteo si dice profondamente deluso anche per il modo in cui Sarah ha parlato di sua madre:

Hanno due visioni della vita diverse, ma secondo me non era necessario che Sarah dicesse pubblicamente che non la stima. L’ho trovato squallido: io al posto suo non l’avrei mai fatto, ma sono certo che le sue parole siano frutto di tanta rabbia.

Il vero problema, però, dalle parole di Matteo Guerra, sembra essere una profonda mancanza di fiducia da parte di Sarah nei confronti dell’ex, oltre a una forte gelosia di lei e ad un carattere capriccioso che la portava, secondo Matteo, a volere che lui stesse dalla sua parte sempre e comunque:

Ho subito anche il fatto che si sentisse ancora con il suo ex, per rispetto mio non avrebbe dovuto farlo. Io, invece, ho interrotto i rapporti con i miei amici e mi sono trasferito a Milano, lasciando tutto e tutti.  Lei in estate è stata per venti giorni a Ibiza con le amiche e io ho dovuto accettarlo. però poi mi ha criticato per i soli tre giorni che io ho passato al Circeo con i miei amici. Nonostante tutto siamo rimasti insieme, perché ci amavamo. La nostra relazione ha iniziato a vacillare tra Natale e Capodanno. 

Oltre che gelosa e sospettosa, Matteo descrive la Nile anche come profondamente capricciosa, tanto che, mentre stavano girando uno spettacolo teatrale insieme, lei ha litigato con la regista abbandonando il cast e andando su tutte le furie perché non lo faceva anche lui:

A tre giorni dal debutto ha litigato con la regista e ha abbandonato il progetto, pretendendo che io la seguissi.Da persona professionale quale sono, ho separato la vita privata da quella lavorativa e ho scelto di andare in scena, lei non si è degnata nemmeno una volta di venirmi a vedere. E’ tornata a Napoli e ci siamo sentiti poco, perché mi rimproverava di non aver preso le sue difese.

Nonostante tutti i difetti di lei e di lui, sembra che in realtà fra i due ci sia qualcosa di fortissimo. Lo stesso Matteo Guerra fa capire con le sue parole di essere ancora innamorato di Sarah, tanto da aver avuto una reazione angosciata quando l’ha incontrata per caso alla stazione Centrale di Milano:

Ho finto di non vederla. Non ce l’ho fatta a sostenere il suo sguardo, un po’ per rabbia un po’ per delusione. Però, poi, girando per la città sentivo che mi mancava. Lei e l’idea di me con lei. Mi mancava “noi”. Dovrò abituarmi a pensare al singolare.

Di sicuro i due ex fidanzati si stanno portando dentro molta sofferenza, tra rabbia, rancori, nostalgie e desideri. Intanto però lui è stato paparazzato già con bellone dello spettacolo, come Giulia Pauselli e Francesca De Andrè, e lei non ha sprecato occasione per dire che “è sempre il solito”. Che i due vadano d’accordo sembra non ci sia proprio verso…

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti